cristina...

I più bei ricordi della mia infanzia sono legati al cibo.

Mi ricordo ancora le penne al pomodoro che mangiavo all’asilo, la cipolla in pinzimonio nell’orto di zia Rosina, i crostini neri della mamma, i pic-nic con tutta la famiglia, il latte e biscotti che mi preparava mio padre tutte le mattine. Sono sempre stata curiosa di imparare, qualunque cosa, ma la cucina mi interessava particolarmente quindi cosa potevo fare da grande se non cucinare...

...e il Drago

Villa ottocentesca situata in una splendida collina in Val di Chiana. Immersa in un bosco dove si possono incontrare scoiattoli, lepri, caprioli. Luogo ideale per imparare a cucinare a km 0 utilizzando direttamente

i prodotti coltivati nel nostro orto.

Quasi tutte le mattine quando apro la finestra di cucina ci sono alcuni caprioli che mangiano i germogli del bosco. Spesso una coppia di poiane sorvola il cielo sopra la villa.

Da metà aprile a metà luglio arrivano i rondoni a nidificare, e rallegrano le giornate con le loro acrobazie aeree.Questa casa è stata la realizzazione di un sogno per i miei genitori, e vivere qui è come essere

parte di quel sogno.

 

« La cucina che prediligo è quella semplice e genuina,

dove la materia è di prima qualità e soprattutto di stagione »

Cristina e il drago

Scuola di Cucina Toscana
buona e sana

 

Via delle Mariette 22,

località Poggio del Drago

Civitella in Val di Chiana (Arezzo)

 

 

Telefono: 347 7378246

 

 

 

Design by Gasdesign